Godwin William, “Ritratto di Mary Wollstonecraft”

Edito da Casanova Editore, Parma, 1990, 237 p.
Link Download: https://mega.nz/file/zVhElJwA#ySZ-0zjy9aaRsEZN3K42MJyC2GMgH3kn3y0H1JvMFsc

Note dell’Archivio
-Traduzione del libro “Memoirs of the Author of A Vindication of the Rights of Woman“, J. Johnson e G.G. & J. Robinson, Londra, 1798.
-Riguardo le pubblicazioni, Persico Gemma (traduttrice del testo) spiega nelle “Note al testo” che “per tutto l’Ottocento non sembra esservi traccia in Inghilterra di successive ristam­pe, e questo nonostante l’esistenza di due versioni americane ( Memoirs of Mary Wollstonecraft Godwin, Author of A Vindication of the Rights of Woman, printed by J. Carey, Philadelphia 1799, e printed by S. Akerman, Philadelphia 1804) e di una traduzione tedesca a cura di quel Christian Gotthilf Salzmann già traduttore della Vindication of the Rights of Woman (Denkschrift auf Maria Wollstonecraft Godwin, Schnepfenthal 1799).
[…] Una nuova edizione dei Memoirs apparirà invece — in tiratura limitata a soli 700 esemplari — nel 1927 a cura di W. Clark Durant, a Londra e New York (Constable e Greenberg), con il titolo di Memoirs of Mary Wollstonecraft, edizione che è il risultato di un attento lavoro di collazione delle due — 50 —precedenti e comprende, in aggiunta al testo della prima edizione, le va­rianti della seconda. Nel volume — in ottavo — sono inclusi alcune tavole illustrative e il ritratto di Mary Wollstonecraft dipinto da John Opie, nonché una prefazione, una nota bibliografica e un utile supplemento “Chronolo­gically Arranged and containing hitherto Unpublished or Uncollected Mate­rial”. L’anno successivo (1928), l’edizione a cura di Clark Durant viene pubblicata da Constable, in formato più maneggevole e con una breve prefa­zione di J. Middleton Murry, ma’ priva degli apparati bio-bibliografici forni­ti dallo stesso Clark Durant, nella collana Constable’s Miscellany.

Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.