Peli Santo, “La Resistenza in Italia. Storia e critica”

Edito da Einaudi, Torino, 2004, 278 p.

Una storia della Resistenza italiana che tenta di avvicinarsi al punto di vista dei suoi protagonisti, impegnati non solo a combattere tedeschi e collaborazionisti di Salò, ma anche a contrastare i dissesti culturali e antropologici di vent’anni di dittatura, cercando difficili appoggi in una società ormai spoliticizzata e appiattita dalla propaganda fascista. La prima parte del saggio offre un quadro del contesto nel quale le varie forme di resistenza trovano origine, giustificazione e limiti. Nella seconda parte l’autore passa in rassegna alcuni nodi storiografici, questioni e problemi interpretativi utilizzandoli come punti d’osservazione privilegiati delle ricerche e del dibattito sulla Resistenza.

Link Download: https://mega.nz/file/y98VkISD#LkzlWORKkSEpN98Yfu0HrDmWQsBrSMhOWnbfxKNI-1A

Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.