Tedesco Antonio, “Underground e trasgressione. Il cinema dell’altra America in due generazioni”

Edito da Castelvecchi, Roma, 2000, 187 p.

Questa è la storia di un pugno di artisti estremi, marginali, lontani dalle lobby critiche e intellettuali che a New York, nella seconda metà degli anni Ottanta, hanno dato origine a un movimento denominato Cinema della Trasgressione. Vicini al punk, nutriti di sottoculture metropolitane, personaggi come Richard Kern, Nick Zedd, Lydia Lunch, Casandra Stark sono gli eredi naturali di quel Cinema Underground Americano che, esploso negli anni Sessanta con Andy Warhol e John Waters, risale fino alle avanguardie storiche del secolo XX. Questo libro è un contributo alla conoscenza di un piccolo universo popolato da personaggi scomodi, negati e rimossi dalla cultura ufficiale.

Link Download: https://mega.nz/file/GAoVxDrI#nDRXXr6TlvWzIMiybtwsjhRgAc0AuBBynUmy5DJVCVI

Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.