Bakunin. La Comune di Parigi e la Nozione dello Stato

Ciclostilato, Milano, 1968, 8 p.
Link Download: https://mega.nz/file/jchihCjB#IW_wYN2_jr68YFNggIhr56ZKNUb1wFBFNoV0U2yXdJc

Note dell’Archivio
-Il testo che venne tradotto e ciclostilato nel 1968 è una parte del “Preambolo alla Seconda Parte dell’Impero Knut-Germanico 5-23 Giugno 1871”. Arthur Lehning inserì questo paragrafo nel tomo VIII delle opere complete di Bakunin, “L’empire knouto-germanique et la révolution sociale. 1879-1871”, 1982, LXI+580 p.
Nel 2009, Edizioni Anarchismo tradusse e pubblicò questo tomo con il titolo “L’Impero knut-germanico e la rivoluzione sociale (1870-1871)“. Nell’edizione in italiano, il paragrafo citato si trova nelle pagg. 323-338 e vi è la seguente nota compilata da Lehning:
“Entretiens politiques et littéraires, Parigi, agosto e ottobre 1892, pp. 59-70 e 161-169 (3° anno, nn. 29 e 31); un capoverso, che è stato omesso negli Entretiens, è pubblicato dall’Obscina di giugno-luglio 1878, p. 7.
La prima parte di questo testo è stato pubblicato per la prima volta, con numerose modifiche, su le Travailleur, Ginevra, aprile-maggio 1878, (2° anno, n. 4), pp. 6-15 col titolo “La Comune di Parigi e la nozione dello Stato”.
Tradotto in russo, in parte dal testo del Travailleur, nell’ Obscina, “La Commune. Social no-revoljucionnoe obozrenie”, Ginevra, Tipogr. del Rabotnik, n. 5 (maggio 1878), pp. 6-10 e n. 6/7 (giugno-luglio 1878), pp. 7-9.”

-Il giornale “Le Travailleur. Revue socialiste révolutionnaire” fu pubblicato a Ginevra dal 20 Maggio 1877 (n. 1, a. 1) fino all’ultimo numero dell’Aprile-Maggio 1878 (n. 4, a. 2). Il comitato redazionale era composto da Joukowsky, Oelsnitz, Perron e Reclus (Elisée). Fonte bibliografica: https://bianco.ficedl.info/article2109.html

This entry was posted in opuscoli and tagged . Bookmark the permalink.